"Casa Possibile - Budoia"


Pubblicato il 04/10/2021

Il progetto "Casa Possibile - Budoia" è un percorso di sviluppo di un'esperienza di abitare condiviso, promosso dal Comune di Budoia assieme al Servizio Sociale dei Comuni e la Cooperativa sociale "Itaca" di Pordenone, sostenuto anche grazie alla Fondazione Friuli.

L'idea nasce dalla necessità di mitigare nuove forme di marginalità sociale che talvolta colpiscono le persone anziane e le fasce più deboli, tanto da comprometterne il ruolo sociale.

La sede del progetto, sita nella frazione di Santa Lucia del Comune di Budoia, sarà organizzata secondo il modello del co-housing e ospiterà persone di età adulta e/o anziana, con necessità di una condizione di domiciliarità protetta, con lo scopo di favorire la riappropriazione delle autonomie personali e nella speranza di una risposta comunitaria di bassa soglia nella co-gestione con il territorio.

Il Servizio Sociale, con la collaborazione della Coop. Itaca e il Comune di Budoia, ha promosso questa nuova realtà emergente attraverso la sensibilizzazione sul territorio di tutte le realtà associative e culturali già esistenti, con la finalità di stimolare una riflessione e una cooperazione tra esse.

Con lo scopo di coinvolgere anche le generazioni più giovani all'interno del progetto, e per far comprendere loro l'importanza delle relazioni intergenerazionali, è stato sviluppato un laboratorio creativo con le Scuole primarie per rendere i bambini parte attiva anche nel processo decisionale del nome e del logo della struttura abitativa.


Per presentare la propria manifestazione di interesse consultare i documenti sottostanti: